I riferimenti per la fatturazione elettronica a portata di mano

Se hai una Partita Iva ricevi tutte le fatture in formato elettronico.
A chi la emette devi fornire Denominazione fiscale, Partita Iva e, novità rispetto al passato, il tuo codice SDI (Codice destinatario) oppure l’indirizzo PEC, esattamente come dichiarati all’Agenzia dell’Entrate.

SGUSH è un modo veloce per avere i tuoi riferimenti a portata di “cellulare”.

MEMORIZZA I TUOI DATI DI FATTURAZIONE

Per registrare i dati relativi alla fatturazione elettronica è stata prevista l’opzione dedicata “fattura Elettronica”, che troverai selezionando l’icona “impostazioni” in alto a sinistra nella schermata profilo.

Le informazioni da inserire sono quelle registrate all’Agenzia delle entrate che rappresentano formalmente l’azienda a cui dovrà arrivare la fattura elettronica.

Se hai dubbi su cosa scrivere, puoi chiedere al tuo commercialista, dato che sono i dati formali della tua azienda. Il codice destinatario e la PEC sono in alternativa uno all’altro, per cui non è possibile inserirli entrambi. La data è richiesta dall’Agenzia delle Entrate per lo standard del QRCode che viene generato.

Se spunti il campo “rendi questo campo visualizzabile dal WEB”, sulla pagina web del tuo codice SGUSH apparirà un link dove verranno mostrati questi dati.

MOSTRA I TUOI DATI DI FATTURAZIONE

Ogni volta che dovrai fornire a qualcuno i tuoi riferimenti perchè emetta fattura elettronica, ti basterà mostrargli il QRCODE affinchè li possa acquisire automaticamente.
Se non gli è possibile leggere il QRCODE puoi sempre visualizzare l’elenco dei dati.

Per mostrare sul display i tuoi dati di fatturazione bisogna cliccare sul codice SGUSH presente sulla pagina principale dell’app. e selezionare “FTE” in alto a destra.